PHD Media è EMEA Media Network of the Year ai Campaign Awards 2021

By March 15, 2021 Italy

PHD Media, agenzia media e di comunicazione di Omnicom Media Group, è stata nominata EMEA Media Network of the Year dal global business magazine Campaign. Questo riconoscimento arriva grazie allo sviluppo del new business, alla recente acquisizione di Diageo, all’ampliamento dell’offerta di prodotti e servizi che include la piattaforma globale collaborativa di planning Omni Studio. E soprattutto grazie all’impegno di PHD nel far crescere i suoi talenti.

Philippa Brown, CEO di PHD Worldwide, commenta questo traguardo: “Sono molto orgogliosa dei nostri team EMEA e di ciò che abbiamo ottenuto durante quello che è stato un anno molto impegnativo. Questo riconoscimento è stato possibile solo grazie al talento di PHD e alle partnership costruite con i nostri clienti e partner. Vogliamo condividere questo premio con loro perché ci hanno permesso di fare un grande salto in avanti”.

Il premio EMEA Network of the Year di Campaign è stato introdotto tre anni fa, e ha visto PHD trionfare nell’anno inaugurale, entrare in shortlist lo scorso anno e poi riconquistare il titolo più di recente.

Ian Clarke, Presidente di PHD EMEA, commenta: “PHD si distingue grazie all’impegno e alla dedizione dei suoi team. Apertura mentale, curiosità, collaborazione, coraggio e creatività sono i valori che ci guidano tutti i giorni e che ci hanno permesso di supportare al meglio i nostri clienti e partner durante le molte difficoltà dovute alla pandemia”.

Sin dalla sua nascita a Londra nel 1990, PHD è stata pioniera nella pianificazione media strategica e creativa. L’esperienza nel media unita alla creatività e alle capacità specialistiche nell’eCommerce e nel digital, hanno permesso a PHD di crescere sempre di più e di rappresentare aziende leader come Diageo, Volkswagen Group, HSBC, HP, LG, Lindt, ManoMano, McCain, Oatly!, Sainsbury’s, SC Johnson, Stars Group , Unilever, Warner Bros, VF Group, Aldi e Arla.

 

Leave a Reply